Logo

FICULLE IN ROCK 2016: PROJECT CZAR + WAR MACHINES FT. JOHN MACALUSO

 
Immancabile appuntamento, oramai pienamente collaudato a pieni voti, quello del Ficulle In Rock che ogni anno ci delizia con musica di qualità sopraffina. Quella di ieri è stata una serata che ha visto salire sul palco due band di grande valore. Il concerto si apre poco dopo le 21 e 30 con la band marchigiana dei Project Czar che presentano il loro hard ‘n heavy davvero accattivante anche se, purtroppo, mancanti di un chitarrista a causa di un incidente che gli ha impedito di potersi esibire; ma nonostante tutto la loro performance è stata ottima presentando brani provenienti dal loro ultimo album intitolato “Fight to the light”. Energia e passione: questa è la caratteristica di questa band che, nonostante il pubblico ancora poco presente, ha lasciato sicuramente un’impronta indelebile all’interno di questo festival. Dopo il rapido cambio di palco si arriva al clou con i War Machines e John Macaluso alla batteria. Energici, scatenati e coinvolgenti. Sin da subito si comprende appieno il valore e la qualità della band, soprattutto tecnica, che tra assoli di chitarra e di batteria accompagnati da una voce graffiante e un basso poderoso hanno scaldato ulteriormente la serata. La band propone cover di ampio respiro musicale, spaziando dal prog rock anni ’70 con “Highway Star” dei Deep Purple, passando per “Paranoid” dei Black Sabbath fino ad “Highway to hell” degli AC/DC. Prestazione praticamente eccellente se non fosse per, purtroppo, qualche piccolo problema alla voce del cantante (il mal di gola, la condanna dei cantanti) che però ha saputo dare il meglio in ogni brano proposto dalla band. Ovviamente la presenza di John Macaluso ha infiammato il pubblico con la sua batteria ri-arrangiando i brani in modo impeccabile.

Se dovessi dare un voto alla band, beh, sicuramente sarebbe promossa con il massimo dei voti!
Una serata davvero interessante quella del Ficulle in Rock 2016 che ancora una volta ci stupisce a 360°; non manchiamo di ringraziare tutto lo staff che ha organizzato l’evento e un grazie anche alle band che si sono esibite! Non vediamo l’ora di conoscere il bill del 2017! 

  
 

 

BandsTribe

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.