Menu

Orphan Skin Diseases: accordo discografico con Logic Il Logic Records BandsTribe

Logic Il Logic Records & Burning Minds Music Group sono lieti di annunciare l'accordo con gli alternative rockers Orphan Skin Diseases per il rilascio del loro omonimo album di debutto. Gli Orphan Skin Diseases nascono nel 2015 da un'idea del maestro batterista Massimiliano Becagli, già noto nei circoli heavy della nostra penisola per la sua militanza negli storici metaller No Remorse. La line-up degli Orphan Skin Diseases è stata successivamente completata dall'aggiunta di altri validi elementi provenienti dalla scena di casa nostra: Gabriele Di Caro (ex Sabotage, ex Outlaw - Vocals), Juri Costantino (ex Creation - Basso) e David Bongianni (ex Virya, Little CB - Chitarra). Lo stile del gruppo è stato costruito unendo sapientemente le influenze di ogni singolo componente, con l'obiettivo di proporre un sound particolarmente personale e ricercato. Progressive rock, influenze heavy metal, sfumature funky e elementi di stampo alternative sono perfettamente mixati e bilanciati per creare una potente ma catchy amalgama. Quello musicale non è comunque l'unico tratto distintivo degli Orphan Skin Diseases: il loro approccio artistico mostra una notevole ricerca anche dal punto di vista delle tematiche nei testi, i quali affrontano anche temi coraggiosi e di difficile analisi: l'esaurimento delle risorse del pianeta e lo strapotere delle lobbies finanziarie sono solo due semplici esempi nella moltitudine di argomenti trattati, a cui si affiancano profonde riflessioni sulle emozioni umane, in particolare quelle legate ad esperienze di vita personale. Il nome della band è poi ispirato alla classificazione delle malattie rare per le quali non è stata adottata ricerca alcuna da parte dell'industria farmaceutica, indicando in particolare un database interattivo dove medici da tutto il mondo hanno accesso per inserimento e lettura di dati, qualora riscontrassero casi particolari di malattie della pelle: anche il nome come le tematiche dei brani è quindi un grido di protesta a favore dei più deboli e disagiati. Nel 2017 la band è entrata in studio con l'obiettivo di registrare le tracce che sarebbero andate a comporre il loro debut album ufficiale, il quale è attualmente nella fase finale di mix e mastering presso gli Atomic Stuff Studio di Isorella (BS), sotto la supervisione tecnica dell'ingegnere del suono Oscar Burato. Tracklist, data di uscita, e primo singolo ufficiale saranno annunciati successivamente nelle settimane a venire.

Web/Social Links:

https://www.orphanskindiseases.it
https://www.facebook.com/orphanskindiseases
https://www.burningmindsgroup.com/logic-illogic
https://www.facebook.com/logicillogicrecords

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

        

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.