Logo

BULLSEYE BANDSTRIBE

bullseye 2 

Ogni volta mi ripropongo di concentrare la mia attenzione al di la della cortina metal che è stata per anni alla base della mia formazione musicale ed ogni fottuta volta ci ricasco, specialmente con lavori come questo, Whatta "Fuck We've Done" del palermitani Bullseye. Un'album pieno di tutto ma, soprattutto, completo fino al midollo pur restando un autoproduzione comunque di altissimo livello. E' sempre più raro ormai (quasi impossibile direi) che lavori come questo trovino i natali nel territorio italico eppure eccolo qua. Degni discepoli di Zakk Wylde e dei Black Label Society in generale, questo CD sa di pelle, quoio, olio per catene, polvere e whiskey, come da copione, formula standard che comunque funziona e non tradisce. Come dicevo c'è di tutto un po, un lavoro granitico e raffinatamente grezzo, potente e di respiro, intervallato solo dall'unica ballata presente "Sooner or Later" che placa per un momento gli animi ma poi non troppo tenendo sempre muscoli e nervi in allerta pronti alla ripartenza con altri brani che non deludono. Definire il loro rock "granitico è quanto di più scontato ma, così fottutamente corretto per questi quattro musicisti siculi in grado forse di far riscoprire ai più l'estremo rock, quello classico, suonato con intenzione e dedizione, nove tracce (otto più una intro) una più bella dell'altra e, in definitiva è questo "Fuck We've Done", un'album bello, senza mezzi termini. Non mi resta che augurare a tutti un buon ascolto con i Bullseye e, unica raccomandazione: Play Loud!!!

Titolo: "Fuck We've Done"
Anno di uscita: 2010
Brani: 9 tracce
Etichetta: autoprodotto
Contatti: www.myspace.com/bullseye

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.