Logo

MAMAVEGAS BANDSTRIBE

 
Potrei passare una notte di primavera a guardare le stelle seduto sulla sedia di vimini sorseggiando sidro di mele o ballando a torso nudo al chiarore di luna come un pazzo. O potrei semplicemente ascoltare il raffinato folk di "This Is the Day! I See..." dei romani Mamavegas e lasciarmi trascinare in un confortevole e onirico vortice di pensieri fino al torpore dell'anima. Notevole esempio del fatto che la musica di genere, quella vera, quella buona e sincera non tramonta mai, questi cinque ragazzi della capitale danno ancora speranze a chi, come il sottoscritto, ha ancora voglia di ascoltare musica che faccia da tramite con una dimensione visibile a pochi. Mi ricordano abbastanza realtà come Grandaddy pochi altri, atmosfere bucoliche, aromi di campi selvatici e fresche albe sono le sensazioni che danno a pelle le cinque composizioni di questo centratissimo lavoro post folk con a tratti sfumature progressive. Vibrazioni acustiche che fanno spaziare l'immaginazione, nostalgiche, gioiose, a tratti liberatorie. Un buon album da ascoltare in qualsiasi momento, da soli o in compagnia, per riflettere o sfogarsi. Un'egregio risultato per i Mamavegas.

 

Titolo: This Is the Day! I See...
Anno di uscita: 2010
Brani: 5 tracce
Etichetta: autoprodotto
Contatti: www.myspace.com/mamavegas

 

 

Alessandro Marchi

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.