Logo

MAXPICCHIATODA3 BANDSTRIBE

 
"Qualcosa di già vistooooo..." No, non credo proprio, o meglio non almeno così. Ho voluto cominciare questa recensione citando "Verso il tuo" terzo brano del primo disco dei "Genovastigiani" MAXPICCHIATODA3. Elettro/Indie/rock? Si perchè no? E' questo il genere a cui questi cinque ragazzi affidano il loro estro compositivo sicuramente infarcito di contaminazioni e nel quale riversano tanta energia quanto volontà di distinguersi dagli altri, pur rimanento legati ad una certa maniera di far musica. Ridondanti richiami all'elettricità di band come i migliori Marlene Kuntz che si intrecciano con testi ispirati e saturi di atmosfere "Baustelliane", fanno di questo loro primo album un'ottimo punto di partenza per la costruzione di una carriera certamente prolifica. Sicuramente giovani, freschi ma nel contempo longevi, i MAXPICCHIATODA3 hanno attraversato cambi di line up, di nome e addirittura di genere, passando da testi in inglese all'italiano. Il lavoro che ci offrono è quanto più completo ci si possa aspettare da una prima uscita come la loro. Pezzi gustosi, tirati e coinvolgenti, a volte più grezzi a volte più raffinati dove di tanto in tanto affiorano parvenze di prog anni '70 (forse solo una mia impressione da amante del genere). Suonato in modo impeccabile, prodotto egregiamente e con un packaging davvero niente male (sempre pensato che il digipack doni degnia giustizia alle copertine). A mio avviso i MAXPICCHIATODA3 hanno centrato il segno e, in definitiva, imboccato la giusta via per la notorietà giungendo al punto di passare ad un livello superiore. Veramente bravi!

 

 

Titolo: MAXPICCHIATODA3
Anno di uscita: 2010
Brani: 12 tracce
Etichetta: Venus
Contatti: http://www.myspace.com/maxpicchiatoda3

Alessandro Marchi

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.