Logo

HARDLEIN BANDSTRIBE

hardleinelogo 

Gli Hard Lein sono una band americana (precisamente, del Kentucky) dedita ad un Hard Rock classico in stile AC/DC e Van Halen, potente e roccioso; purtroppo, le informazioni che si trovano in rete su questa band sono molte poche (reperibili quasi esclusivamente sul loro myspace), quindi mi concentrerò sulla loro musica, piuttosto che sulla loro storia.“Down To The Fire”, l’album di cui vi parlerò oggi, è completamente auto-prodotto dalla band e contiene dieci pezzi di solido Hard Rock, diretti e semplici per quanto riguarda le strutture e gli arrangiamenti. Ascoltando il disco, devo sinceramente dire che le sonorità che emergono dalle canzoni sembrano veramente portare l’ascoltatore indietro nel tempo, ai mitici anni ’80, in cui questo genere musicale veniva suonato per la prima volta. I brani del cd mantengono una qualità compositiva ed una resa sonora omogenea, dal primo all’ultimo (ottima anche la produzione audio, ben sopra la media dei prodotti home-made) e gli high-light di questo disco sono, a mio avviso, la title-track “Down To The Fire”, “Drivin” e “Deceiver”, tutti costruiti su riff efficaci e potenti, degne del dovuto rispetto da parte degli amanti di queste sonorità “datate”, per così dire. Sperando in futuro di avere più notizie sulla band e di assistere, magari, ad una loro futura esibizione qua in Italia (visto che i video della band promettono ottimi show), consiglio a tutti i lettori di Bandstribe appassionati di Hard Rock puro ed originale di prestare la propria attenzione a questa band!

ENG

The Hard Lein are an American band (specifically, from Kentucky), devoted to a classic Hard Rock (AC/DC and Van Halen style), powerful and rocky, but unfortunately, the information found on the net about this band are very few (almost found exclusively on their myspace), so I will focus on their music, rather than on their history. "Down To The Fire", the album of which I speak today, is completely self-produced by the band and contains ten pieces of solid Hard Rock, direct and simple as regards structures and arrangements. Listening to the record, I must sincerely say that the sound that emerges from the songs seems really to bring the listener back in time, to the legendary '80s, when this music was played for the first time. The tracks on the CD maintain a quality of composition and a uniform sonic, from first to last (also excellent audio production, well above the average home-made products) and high-light of this record are, in my opinion, the title track "Down To The Fire", "Drivin" and "Deceiver", all built on effective and powerful riffs, worthy of respect by the fans of these "old" sounds, so to speak. Whishing to have more news about the band and watch, perhaps, their future performance here in Italy (since the videos of the band show great promise), I recommend to all readers Bandstribe fans of pure and original hard rock to pay attention to this band!

Titolo: Down To The Fire

Brani: 10 Tracce

Anno: 2009

Produzione: Auto-prodotto

Contatti: http://www.myspace.com/hardleinstp

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.