Logo

BORGHESE - IL PASSATO NON E' PIU' NECESSARIO - BANDSTRIBE

copertinaep v2 2

Questa che sto per scrivere è senz’altro la recensione più difficile che abbia mai fatto, non per chissà quale strano motivo, ma semplicemente perché non so cosa scrivere! E non è mancanza di idee, questo è appannaggio dell’oggetto della recensione, cioè “Il passato non è più necessario” di Borghese, EP formato da sole 3 cover. Si, avete letto bene: 3 cover. Le quali a dire il vero non sono fatte nemmeno tanto male, se non altro le prime due, parecchio rock e “groovy” a dirla tutta, dato che si tratta di “I tuoi occhi sono pieni di sale” di Rino Gaetano datata 1974, “Ma che freddo fa” di Nada del 1969 e… “Come as you are” dei Nirvana. A questo punto dico solo una cosa: passi che si voglia ripercorrere la musica italiana degli anni ’60 – ’70, ma cosa c’entrano i Nirvana? Sembra quasi una caccia all’intruso. Quest’ultima cover, e mi dispiace dirlo, ho faticato a sentirla dal momento che è stata totalmente privata dell’aggressività a cui ahimè (?) sono abituato dall’originale. Per concludere, tenendo conto del fatto che le recensioni di un CD, EP o quel che sia, sono sempre assai relative, non mi sento di dirvi di ascoltarlo o no, solo voi sapete cosa fare, se avventurarvi in 10 minuti di “perplessità musicale” o se avventurarvi nei 10 minuti migliori della vostra vita.

Federico Cardinali

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.