Logo

DERDIAN - HUMAN RESET - BANDSTRIBE

1972255 10152267708183476 1556229494 n

E’ proprio il caso di dirlo: non si finisce mai di conoscere nuove band. In questo caso mi è capitato sotto mano l’ultimo lavoro dei milanesi Derdian dal titolo “Human reset”. E sono rimasto positivamente sorpreso da questo mix di melodia e velocità, sinfonie quasi neoclassiche immerse in una voce poliedrica e variegata. La band si configura come un symphonic power di stampo marcatamente nord europeo, sono evidenti le influenze di band quali Stratovarius e Avantasia, ma la band aggiunge un pizzico di progressive metal che rende l’ascolto più frizzante. Le canzoni riportano le classiche tematiche di genere, nulla di nuovo quindi, ma tutto l’album resta piacevole all’ascolto. I brani di riferimento dell’album sono ben tre in questo caso “In everything”, “Mafia” e “These rails will bleed”, di cui la seconda è senz’altro la più trascinante dato il suo assolo a dir poco esplosivo. La produzione è ottima così come l’artwork dell’album, particolarmente suggestivo, tende a proiettare l’ascoltatore in una sorta di “futuro” decadente… una premonizione? Non lo so, ma posso dirvi che questo album è davvero bello, bravissimi Derdian!

Federico Cardinali

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.