Logo

PROJECT CZAR - FIGHT TO THE LIGHT

11265630 889244597783721 1409725563529586209 n 

I Project Czar, band marchigiana dedita ad un corposo hard ‘n heavy, taglia il traguardo del secondo album, che arriva a due anni di distanza dal loro precedente EP "II". Questo nuovo lavoro, dal titolo “Fight to the light” si presenta molto bene, sound molto grezzo ma comunque pulitissimo, corposi dalla prima all’ultima nota. Le nove tracce dimostrano quanta ricerca stilistica ci sia dietro ogni pezzo; “I’m blind” in modo particolare, mi piace un sacco, complice il riff semplice e diretto, ma alla fine il vero punto comune di tutti i brani sono quei piccoli fill strumentali che ricordano per certi versi gli Smashing Pumpkins. Chiara è l’influenza del blues, soprattutto nella composizione degli assoli, sempre molto armoniosi e mai banali e ciò mi rimanda ai Black Sabbath, anche se un po’ meno “oscuri”. Di fatto la cosa che più trae in inganno è la voce, molto pulita, forse troppo per quello a cui siamo abituati, ma qui riesco ad apprezzarla nella sua totalità, non riesco ad immaginarmi il disco con una voce diversa! Parlando della title track, che è la canzone più riuscita del disco, vi dico subito che diverte, tanto quanto diverte un brano a caso degli AC/DC (ascoltatela e provate a dire il contrario!). Bellissima inoltre l’idea della copertina: un dirigibile che sorvola un mondo decadente dal sapore cyber punk, davvero suggestivo!

In conclusione, la fantasia c’è, il talento pure, la grinta non ne parliamo. Siamo di fronte ad una band che ha la necessità di consolidare la sua identità e questo album ne è la chiara dimostrazione.

Album: “Fight to the light”

Band: Project Czar

Totale tracce: 9

Produzione: U.d.U Records, Raw Lines

Contatti: https://www.facebook.com/ProjectCzar/

                                                                                                                                                                                                           Federico Cardinali

© 2009 - 2017 Bandstribe.it di Lorenzo Stentella e Lopopolo Marco - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.